Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Stato Civile

 

Stato Civile

STATO CIVILE

Si informa che NON e’ necessario venire di persona in Consolato per richiedere i servizi consolari di stato civile o la trascrizione in Italia degli atti di stato civile, potendo espletare la pratica per posta ordinaria. Se lo desidera, il cittadino potra’ recarsi personalmente in Consolato solo dopo aver fissato un appuntamento con l’Ufficio Stato Civile del Consolato Generale tramite email: statocivile.marsiglia@esteri.it


Per maggiori informazioni si rimanda alle sezioni elencate qui di seguito.

 

Richieste di atti di stato civile (nascita, matrimonio e decesso) formati in Italia / richiesta di un libretto internazionale di famiglia.

 

Gli estratti degli atti di stato civile (matrimonio, nascita e decesso) su formulario plurilingue formati in Italia così come le copie integrali di atti di stato civile o i libretti internazionale di famiglia o devono essere richiesti DIRETTAMENTE dall'interessato al competente Comune italiano, in cui l'atto è stato formato o trascritto. Si consiglia di consultare il sito web del Comune italiano di riferimento procedendo ad una richerca su internet inserendo il nome del Comune + ufficio Demografico o Comune + ufficio Stato Civile e contattare il Comune per email o per telefono. Se lo desiderano, i richiedenti potranno usare il modulo di richiesta.

 

Trascrizione in Italia di atti formati all'estero


I cittadini italiani sono tenuti a dichiarare senza indugio tutte le variazioni di stato civile che si verificano durante la loro permanenza all'estero producendo i relativi atti o altra rilevante documentazione.
In particolare, gli atti di nascita, morte, matrimonio e sentenze di divorzio formati all’estero relativi a cittadini italiani devono essere trasmessi al Comune italiano di residenza o di iscrizione AIRE per la trascrizione. Per maggiori informazioni in merito ai requisiti di legge che gli atti da trascrivere dovranno rispettare, si rimanda alle specifiche sezioni qui in basso. La trascrizione può essere richiesta da chiunque vi abbia interesse.
La trasmissione avviene normalmente tramite il Consolato italiano competente (di residenza dell’interessato o nella cui circoscrizione gli atti sono stati formati). La richiesta può anche essere presentata direttamente al Comune italiano di appartenenza, avendo cura di rispettare i medesimi requisiti di legge previsti per la trascrizione tramite Consolato.

 

Richieste di trascrizione


La richiesta di trascrizione di un atto di stato civile può essere inviata, usando l’apposito modulo (disponibili nella sezione modulistica/StatoCivile), per posta all‘Ufficio Stato Civile, allegando fotocopia di un documento d’identità e l’originale dell’atto da trascrivere. Sarà cura del Consolato inviare al Comune italiano la richiesta di trascrizione dell’atto di stato civile nei tempi più brevi possibili. Tuttavia, in considerazione dell'elevato numero delle richieste i tempi medi di trattazione sono di circa 3 mesi. Maggiori informazioni sono disponibili nelle singole sezioni di seguito elencate:

 

 

 

 

 INFORMATIVA TRATTAMENTO DATI PERSONALI REG. UE 2016/679

 

Contatto per informazioni :  statocivile.marsiglia@esteri.it

 


39