Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Matrimonio in Italia

 

Matrimonio in Italia

MATRIMONIO IN ITALIA

I cittadini italiani residenti all’estero e iscritti all’AIRE, se lo desiderano, possono contrarre in Italia matrimonio civile o religioso avente effetti civili (rito cattolico concordatario o di altre confessioni che hanno concluso intese con lo Stato italiano).

La celebrazione del matrimonio deve essere sempre preceduta dalle pubblicazioni.

Le pubblicazioni vanno richieste:

· IN ITALIA se entrambi i nubendi sono cittadini italiani ed almeno uno di loro è residente in Italia: la richiesta di pubblicazioni deve essere presentata direttamente all’Ufficiale di Stato Civile del Comune di residenza.

· PRESSO IL CONSOLATO GENERALE DI MARSIGLIA se entrambi i nubendi sono cittadini italiani residenti all’estero, ed almeno uno di loro è residente nella Circoscrizione di questo Consolato Generale.

COME RICHIEDERE LE PUBBLICAZIONI AL CONSOLATO GENERALE DI MARSIGLIA

Per richiedere le pubblicazioni di matrimonio occorre far pervenire a questo Consolato Generale per email al seguente indirizzo statocivile.marsiglia@esteri.it la documentazione qui di seguito elencata, debitamente compilata e firmata:

- modulo di richiesta di pubblicazioni

- dichiarazione sostitutiva di certificazione sottoscritta dagli interessati in data non anteriore a sei mesi

- richiesta di pubblicazioni di matrimonio rilasciate dalla Parrocchia italiana in cui il matrimonio sarà celebrato o da altro Ministro di culto ammesso (SOLO in caso di matrimonio religioso con rito concordatario)

- fotocopia dei documenti d'identità validi di entrambi i nubendi

- se uno dei nubendi è straniero, nulla osta da parte dell’autorità del Paese di cui ha la nazionalità

Si consiglia di richiedere le pubblicazioni almeno tre mesi prima della data prevista del matrimonio.

Effettuate le verifiche necessarie, i nubendi saranno convocati per sottoscrivere il processo verbale di pubblicazione. All’appuntamento dovranno presentarsi muniti della documentazione su elencata e di un documento di identità valido.

Terminato il periodo di pubblicazione (8 gg + 3 gg), l'Ufficio consolare invierà all'Ufficiale di Stato Civile del Comune dove il matrimonio verrà celebrato o, in caso di matrimonio religioso, alla Parrocchia/Ministro di Culto ammesso, il Certificato di eseguite pubblicazioni e l’eventuale Delega alla celebrazione del matrimonio (cortesemente fornire nome, numero di telefono e email della Parrocchia o del Ministro di culto).

Il matrimonio dovrà essere celebrato entro 180 giorni successivi alla pubblicazione.

La tassa consolare per la pubblicazione di matrimonio è di 28 euro presentando ricevuta del bonifico effettuato almeno otto giorni prima della convocazione sul conto corrente del Consolato Generale d’Italia a Marsiglia, da presentare il giorno della convocazione:

· pubblicazioni di matrimonio (€ 6.00 + € 16 ) € 22,00

· certificato di eseguite pubblicazioni € 6.00

CONTATTI: statocivile.marsiglia@esteri.it


350