Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Traduzione e legalizzazione dei documenti

 

Traduzione e legalizzazione dei documenti

TRADUZIONE E LEGALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI

Link informazioni generali

 

In virtu' della Convenzione di Bruxelles del 25 maggio 1987 (ratificata dall'Italia con Legge n. 106 del 24 aprile 1990) è stata soppressa fra Francia e Italia ogni forma di legalizzazione o di qualsiasi altra formalità equivalente.
 
"Art. 1
1. La Convenzione si applica agli atti pubblici che, redatti sul territorio di uno stato contraente, devono essere esibiti sul territorio di un altro stato contraente o ad agenti diplomatici o consolari di un altro stato contraente, anche se detti agenti svolgono le loro funzioni sul territorio di uno stato che non è parte alla presente convenzione.
2 .  sono considerati come atti pubblici:
  a)  i documenti rilasciati da un'autorità o da un funzionario dipendenti da un'autorità giudiziaria dello stato ivi compresi quelli rilasciati dal pubblico ministero, da un cancelliere o da un ufficiale giudiziario;
  b)  i documenti amministrativi;
  c)  gli atti notarili;
  d)  le dichiarazioni ufficiali, quali attestati di registrazione, visti per convalida di data ed autenticazioni di sottoscrizioni, apposte su una scrittura privata.
3.   La presente convenzione si applica altresì agli atti redatti nella loro qualità ufficiale da agenti diplomatici o consolari di uno stato contraente, i quali svolgono le proprie funzioni sul territorio di qualsiasi stato, qualora detti atti debbano essere esibiti sul territorio di un altro stato contraente, i quali svolgono le proprie funzioni sul territorio di uno stato che non è parte alla presente convenzione. "
 
 

Vedi lista dei traduttori in rubrica "banca dati".


110